preparare minarelli v1 seriamente

Tutto quello che non appartiene a Ciao, Ape e Vespa, ma rimane nel campo dei motori...

Re: preparare minarelli v1 seriamente

Messaggiodi 3mazzoni il ven feb 24, 2012 4:49 pm

è un po di giorni che ci sto pensando si può montare il cilindro di un minarelli rv4 sul v1? la corsa è uguale l'interasse prigionieri non so . grazie in anticipo !
3mazzoni
 
Membro triciclo
 
Iscritto il: ven feb 24, 2012 4:37 pm
Ha ringraziato: 0 volta
Ringraziato: 0 volta

Re: preparare minarelli v1 seriamente

Messaggiodi giulio60 il mar ago 18, 2015 11:01 am

come si toglie la frizione? per cambiarei paraoli
giulio60
 
Membro triciclo
 
Iscritto il: lun ago 17, 2015 2:24 pm
Ha ringraziato: 0 volta
Ringraziato: 0 volta

Re: preparare minarelli v1 seriamente

Messaggiodi pite il lun ott 29, 2018 12:00 pm

ho recuperato un rottame ... era un fantic issimo preparato a bestia con la quale negli anni 80 venivano datte delle gare qui in toscana...erano arrivate ad un livello altissimo ...

ha un cilindro in alluminio con raffreddamento ad acqua ed accensione motoplat...

è rimasto 30 anni fuori... è un mezzo disastro...... spero di recuperarlo....
a detta di chi ci correva era un vero missile, ed ai tempi la preparazione era costata tra uno e due milioni....

Immagine
pite
 
Membro triciclo
 
Iscritto il: lun gen 19, 2009 12:33 pm
Ha ringraziato: 5 volte
Ringraziato: 0 volta

Re: preparare minarelli v1 seriamente

Messaggiodi prontolino il lun ott 29, 2018 1:58 pm

Pite... metti altre foto più dettagliate del mezzo e sopratutto del motore, sono particolarmente curioso.
Avatar utente
prontolino
 
Membro 80cc
 
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Località: Spiaggia di Velluto
Ha ringraziato: 5 volte
Ringraziato: 74 volte

Re: preparare minarelli v1 seriamente

Messaggiodi pite il mar ott 30, 2018 8:03 pm

negli anni 80 qui in toscana nacque un campionato di motorini monomarcia.. che partendo da semplici ciao con la puleggia alla prima gara....... arrivò a veri prototipi da svariati milioni....
l'unica regola era la cilindrata di 50 ed il monomarcia...
finì tutto qualche anno dopo quando diventò a livello nazionale ed i costi diventarono proibitivi....


questo era un issimo, preparato da un'officina del fiorentino...che arrivò secondo in uno di quei campionati....
ha un cilindro ad acqua e l'accensione che mi pare una motoplat....
chi me l'ha dato.. si ricorda che andava come un missile.....

non vedo l'ora di smontarlo e vedere che c'è dentro...
vi faccio vedere le foto....
pite
 
Membro triciclo
 
Iscritto il: lun gen 19, 2009 12:33 pm
Ha ringraziato: 5 volte
Ringraziato: 0 volta

Re: preparare minarelli v1 seriamente

Messaggiodi prontolino il mar ott 30, 2018 9:52 pm

mi sa che al giorno d'oggi, vale più la motoplat che il resto.
Attendo curiosissimo le foto del motore e i vari dettagli.

Comunque gironzolando su internet guardate cosa ho trovato....

Immagine


Non vi dico che prurito alle mani mi ha fatto prendere quella foto!!
Avatar utente
prontolino
 
Membro 80cc
 
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Località: Spiaggia di Velluto
Ha ringraziato: 5 volte
Ringraziato: 74 volte

Re: preparare minarelli v1 seriamente

Messaggiodi elo go! il gio nov 08, 2018 2:11 pm

io ho ancora più prurito considerando che ho quel cilindro grippato nel garage e un blocco minarelli v1 in attesa di qualche trapianto :lol: ... Non so se un giorno lo farò ricromare o se ne ricomprerò uno.
Ciaone !!!
Avatar utente
elo go!
 
Membro 100cc
 
Iscritto il: ven lug 18, 2008 2:55 pm
Località: Lussemburgo
Ha ringraziato: 31 volte
Ringraziato: 61 volte

Re: preparare minarelli v1 seriamente

Messaggiodi prontolino il gio nov 08, 2018 4:04 pm

Il problema è che quei cilindri incominciano ad essere poco diffusi e costosi... e quando il prezo sale, il giochino prende un'altra forma (non è più un gioco...)

Comunque oggi mi è arrivato il cilindro booster da montare sul mio, poi vedrò di aprire un topics adeguato al momento opportuno.
Avatar utente
prontolino
 
Membro 80cc
 
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Località: Spiaggia di Velluto
Ha ringraziato: 5 volte
Ringraziato: 74 volte

Re: preparare minarelli v1 seriamente

Messaggiodi claudio7099 il gio nov 08, 2018 5:43 pm

fanno in fretta dalla polonia ,io ho preso due carburatori per i 4temponi che costa meno il carburatore completo che il kit revisione e 3 giorni li avevo a casa
Avatar utente
claudio7099
 
Membro 125cc
 
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Località: torino
Ha ringraziato: 1 volta
Ringraziato: 134 volte

Re: preparare minarelli v1 seriamente

Messaggiodi prontolino il gio nov 08, 2018 9:35 pm

Indubbiamente visto i costi, non posso pretendere la perfezione, ma i travasi sono rifiniti con l'accetta.
Va la che il mezzo ha di origine dei travasi ancora peggiori e quindi la cosa non sarà di certo un problema.... ma se era roba da corsa o costosa l'avrei rimandata indietro.

Claudio, ma con che coglizione è styato fatto il pistone e la luce di attraversamento sul pistone???
Come si fa a fare un passaggio abbastanza importante attraverso il pistone e invece sul pistone fare due finestrelle che non combaciano (anzi sul cilindro per c'è il traversino del pistone che occupa quasi tutto lo spazio disponibile.)
Avatar utente
prontolino
 
Membro 80cc
 
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Località: Spiaggia di Velluto
Ha ringraziato: 5 volte
Ringraziato: 74 volte

Re: preparare minarelli v1 seriamente

Messaggiodi claudio7099 il gio nov 08, 2018 10:13 pm

non puoi pretendere a quella cifra ,tanto anche nei dr non combinano ,solo il malossi ha la finestrona in quel diametro di 47 ...i carburatori hanno funzionato al secondo colpo in compenso è bastato cambiare i getti del max........ricordati che se giri il cilindro in orizzontale il suo collettore in gomma diventa corto ,bisogna usare il collettore in alluminio che è più lungo
Avatar utente
claudio7099
 
Membro 125cc
 
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Località: torino
Ha ringraziato: 1 volta
Ringraziato: 134 volte

Re: preparare minarelli v1 seriamente

Messaggiodi prontolino il gio nov 08, 2018 10:26 pm

Non uso nessun collettore esistente.... visto che non ho neanche il suo pacco lamellare. Ne ho uno da minimoto e lo uso come fosse un big valve costruendogli la flangia di attacco e il vano porta pacco.
Poi sopra ci piazzo il carburatore... tutto direzionato in avanti (almeno questo è il progetto)

Per il piastone, va la che devo cambiarlo... almeno gli realizzo un solo foro al centro del mantello così almeno corrisponde la finestra sul cilindro!.... ma cazzo era così difficile..... o hanno usato il primo pistone sottomano??
Avatar utente
prontolino
 
Membro 80cc
 
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Località: Spiaggia di Velluto
Ha ringraziato: 5 volte
Ringraziato: 74 volte

Re: preparare minarelli v1 seriamente

Messaggiodi claudio7099 il ven nov 09, 2018 8:43 am

credo di si ,il pistone è sempre lo stesso nei vari cilindri ....io forse li accorcio lato aspirazione o gli faccio una raccordatura tonda per aumentare l'apertura verso la camera di manovella ,poi dipende dal cilindro ..il più delle volte se c'è materiale conviene slimazzare il cilindro
Avatar utente
claudio7099
 
Membro 125cc
 
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Località: torino
Ha ringraziato: 1 volta
Ringraziato: 134 volte

Re: preparare minarelli v1 seriamente

Messaggiodi pite il lun nov 12, 2018 3:55 pm

ho recuperato l'issimo con la quale fino all'86 si partecipava ad un campinato toscano agguerritissimo...
c'è rimasto poco.. ma è per prendere spunto dalla termica.... è un cilindro Franco Morini raffreddato ad acqua... ed accensione motoplat..
Immagine
Immagine

è rimasto all'acqua per 30 anni. peccato... hanno tolto i coperchi e la trasmissione...
ma lo voglio smontare per capire che cilindro sia e che hanno fatto al carter...
la martmitta è di un fantic trial...

la regola era cilindrata 50 e carburatore 14/12, ma poi potevamo elaborare tutto..
pite
 
Membro triciclo
 
Iscritto il: lun gen 19, 2009 12:33 pm
Ha ringraziato: 5 volte
Ringraziato: 0 volta

Re: preparare minarelli v1 seriamente

Messaggiodi claudio7099 il lun nov 12, 2018 7:17 pm

ci và la fiamma ossidrica per aprire quel motore ,almeno un mese in ammollo nel gasolio
Avatar utente
claudio7099
 
Membro 125cc
 
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Località: torino
Ha ringraziato: 1 volta
Ringraziato: 134 volte

Re: preparare minarelli v1 seriamente

Messaggiodi pite il mar nov 20, 2018 4:22 pm

a parte un paio di bulloni rotti...si è smontato tutto.. non riesco a togliere il rotore della motoplat... si svita normale o per caso è al contrario?

è tutto salvabile.. almeno cilindro e testa... c'è anche il pacco lamellare...
il cilindro è davvero trapanatissimo.... ha fori, unghiate e luci da ogni parte...
anche il condotto di alimentazione è allargato..
ma riuscite ad identificare che blocco motore sia?
almeno ne cerco uno uguale e travaso i pezzi sopra...
il cilindro non ha righi.. il pistone ha invece una bella grippata...

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine
pite
 
Membro triciclo
 
Iscritto il: lun gen 19, 2009 12:33 pm
Ha ringraziato: 5 volte
Ringraziato: 0 volta

Re: preparare minarelli v1 seriamente

Messaggiodi claudio7099 il mar nov 20, 2018 4:36 pm

il dado è sempre destro ,quindi si svita antiorario
Avatar utente
claudio7099
 
Membro 125cc
 
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Località: torino
Ha ringraziato: 1 volta
Ringraziato: 134 volte

Re: preparare minarelli v1 seriamente

Messaggiodi prontolino il mar nov 20, 2018 4:49 pm

Scusa ma hai fatto delle foto dove si capisce veramente poco.
Il carter, se vede solamente in una foto e si capisce poco. Continua a smontare e a ripulire il tutto, poi vedrai che da qualche parte un marchio stampigliato salta fuori

Comunque dovrebbe essere un Minarelli v1H quelli che non hanno la ventola di raffreddamento ma il cilindro in alluminio con le alette a favore del flusso di aria.
Ne ho recuperato uno proprio per una eventuale trasformazione a liquido.

Il rotore è conico e se non hai l'estrattore difficilmente lo togli senza fare danni
Avatar utente
prontolino
 
Membro 80cc
 
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Località: Spiaggia di Velluto
Ha ringraziato: 5 volte
Ringraziato: 74 volte

Re: preparare minarelli v1 seriamente

Messaggiodi pite il mer nov 21, 2018 9:30 am

sul carter c'è scritto minarelli V14 AKS ... era una monomarcia?
perchè sul mio anca la frizione e non lo capisco...
pite
 
Membro triciclo
 
Iscritto il: lun gen 19, 2009 12:33 pm
Ha ringraziato: 5 volte
Ringraziato: 0 volta
Precedente

Torna a Elaborazioni motori vari

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite






© 2002-2013 ciaocrossclub.it

CiaoCrossClub.it è contro all'uso criminale dei motori in strada. Icone

note legali - privacy - contatti