REGOLAMENTO 50TIN CUP 2013

In questa cartella saranno collezionati i topic di tutti i raduni/eventi già svolti, e di quelli in programma.
Regole del forum
Attenzione! APRI un topic SOLO se si tratta di un raduno/gara/evento già organizzato.

REGOLAMENTO 50TIN CUP 2013

Messaggiodi Deregulation75 il lun ott 29, 2012 1:59 pm

finalmente dopo un andi e rivieni di alcune settimane
ieri 28/10/2012 alla fine del trofeo è stato presentato il nuovo
regolamento in versione " ristretta" per i preparatori del trofeo
del prossimo anno, visto che ero molto curioso sulla cosa, ho passato
tutta la sera a leggerlo e rileggerlo e come volevasi dimostrare
in alcuni punti lascia adito a tutto e il contrario di tutto in merito alle interpretazioni.
Considerato che non e firmato, che non c'e' scritto se è una versione
definitiva o se potrà essere modificata in corso d'opera ( vedi quast'anno )
vole sapere da qualc'uno di voi se si fida a preparare il suo motorino
basandosi su questi 2 fogli di carta o se aspetta ( se mai ci sarà)
la versione ufficiale e firmata dagli organizzatori non soggetta
a modifiche in corso d'opera causate dai vari mal di pancia di
questo o quel pilota piu' o meno amico della cricca sfavorito da
qualche cavillo interpretativo.
e venne il giorno in cui le povere mandrie di stolti allo sbando conobbero la luce............ Sua maesta Teus,......... poi chiusero la porta e preferirono il buio.
Deregulation75
 
Membro triciclo
 
Iscritto il: mer gen 25, 2012 4:41 pm
Ha ringraziato: 3 volte
Ringraziato: 0 volta

Re: REGOLAMENTO 50TIN CUP 2013

Messaggiodi ivano il lun ott 29, 2012 10:12 pm

Immagine

QUELLO CHE MINACCIA QUERELE E' UNO SFIGATO DI MERDA
.
Avatar utente
ivano
 
Moderatore
 
Iscritto il: ven set 08, 2006 3:51 pm
Località: PISTOIA
Ha ringraziato: 7 volte
Ringraziato: 85 volte

Re: REGOLAMENTO 50TIN CUP 2013

Messaggiodi ivano il lun ott 29, 2012 10:14 pm

Immagine

QUELLO CHE MINACCIA QUERELE E' UNO SFIGATO DI MERDA
.
Avatar utente
ivano
 
Moderatore
 
Iscritto il: ven set 08, 2006 3:51 pm
Località: PISTOIA
Ha ringraziato: 7 volte
Ringraziato: 85 volte

Re: REGOLAMENTO 50TIN CUP 2013

Messaggiodi ivano il lun ott 29, 2012 10:15 pm

Immagine

QUELLO CHE MINACCIA QUERELE E' UNO SFIGATO DI MERDA
.
Avatar utente
ivano
 
Moderatore
 
Iscritto il: ven set 08, 2006 3:51 pm
Località: PISTOIA
Ha ringraziato: 7 volte
Ringraziato: 85 volte

Re: REGOLAMENTO 50TIN CUP 2013

Messaggiodi ivano il lun ott 29, 2012 10:16 pm

Immagine

QUELLO CHE MINACCIA QUERELE E' UNO SFIGATO DI MERDA
.
Avatar utente
ivano
 
Moderatore
 
Iscritto il: ven set 08, 2006 3:51 pm
Località: PISTOIA
Ha ringraziato: 7 volte
Ringraziato: 85 volte

Re: REGOLAMENTO 50TIN CUP 2013

Messaggiodi ivano il lun ott 29, 2012 10:17 pm

divertitevi, poche chiacchiere e giù in officina a slimazzare.

QUELLO CHE MINACCIA QUERELE E' UNO SFIGATO DI MERDA
.
Avatar utente
ivano
 
Moderatore
 
Iscritto il: ven set 08, 2006 3:51 pm
Località: PISTOIA
Ha ringraziato: 7 volte
Ringraziato: 85 volte

Re: REGOLAMENTO 50TIN CUP 2013

Messaggiodi pagano il mar ott 30, 2012 11:10 am

Perché nella PRESTIGE non sono ammessi i Peugeot?? E nella PRESTIGE è ammesso il disco rotante? E nella PRESTIGE può correre il Simonini 4p visto che viene venduto per moped e non scooter??
#666 Racing...Satanic Racing Team#
Powered by Fixkin CNC machined

My Lancia Delta Integrale 16v
My Ford Escort Cosworth Rs

#Only the strong survivE#
Avatar utente
pagano
 
Expert
 
Iscritto il: gio ago 11, 2005 4:20 am
Località: Ferrara
Ha ringraziato: 5 volte
Ringraziato: 6 volte

Re: REGOLAMENTO 50TIN CUP 2013

Messaggiodi Zippo il mar ott 30, 2012 11:59 am

Giusto a livello conoscitivo, nella categoria 75cc leggo che sono ammessi i carter da moped tre prigionieri ma è escluso il tre prigionieri simonini. Quindi si agli originali piaggio (modificabili con riporti e saldature varie??), a malossi mp, polini con gli evolution e gli speed ed eurocilindro ATG (e mettiamoci anche i pinasco vabbe' anche se sono dei piaggio modificati in fabbrica) ma non mi è chiaro come mai si è scelto di escludere il 3p simonini (forse per la barenatura superiore?). Carterone originale piaggio con il carterini somonini o con il carterino ATG sono ammessi?
Non prendete questa osservazione come una polemica, è una mia curiosità e spero possa essere utile a chiarire possibili incomprensioni, tutto qui :)
PS mi pare di leggere che è concessa l'alimentazione lamellare ma NON a disco rotante, c'è un motivo in particolare o non si è considerata l'ipotesi che qualcuno possa voler gareggiare (teoricamente vista la scarsa disponibilità) con un carterino a disco per il 3p?
Buon lavoro a tutti!!
Avatar utente
Zippo
 
Moderatore
 
Iscritto il: lun lug 28, 2008 11:15 pm
Ha ringraziato: 2 volte
Ringraziato: 85 volte

Re: REGOLAMENTO 50TIN CUP 2013

Messaggiodi emanuele f il mar ott 30, 2012 1:14 pm

Deregulation75 ha scritto:finalmente dopo un andi e rivieni di alcune settimane
ieri 28/10/2012 alla fine del trofeo è stato presentato il nuovo
regolamento in versione " ristretta" per i preparatori del trofeo
del prossimo anno, visto che ero molto curioso sulla cosa, ho passato
tutta la sera a leggerlo e rileggerlo e come volevasi dimostrare
in alcuni punti lascia adito a tutto e il contrario di tutto in merito alle interpretazioni.
Considerato che non e firmato, che non c'e' scritto se è una versione
definitiva o se potrà essere modificata in corso d'opera ( vedi quast'anno )
vole sapere da qualc'uno di voi se si fida a preparare il suo motorino
basandosi su questi 2 fogli di carta o se aspetta ( se mai ci sarà)
la versione ufficiale e firmata dagli organizzatori non soggetta
a modifiche in corso d'opera causate dai vari mal di pancia di
questo o quel pilota piu' o meno amico della cricca sfavorito da
qualche cavillo interpretativo.


CIAO ti do alcune delucidazioni sul regolamento 2013 da noi distribuito alla finale del 28 ottobre.
il regolamento tecnico è stato distribuito per aiutare i preparatori e team nella preparazione invernale , tieni conto che non esiste campionato al mondo che ti offre il regolamento 5 mesi prima dell'inizio del trofeo.....
punto 1- il regolamento tecnico non verra' modificato, quindi non lavorerai per niente
punto 2- abbiamo ricevuto il consenso di molte squadre e ti assicuro che nessuno ne guadagnera' piu' di un altro, in quanto distribuito a tutti nello stesso momento
punto 3- seguira' un regolamento definitivo dal punto di vista sportivo
punto 4 - siamo sempre a disposizione per qualsiasi chiarimento e confronto
punto 5- abbiamo sempre dimostrato serieta' e passione
punto 6- il regolamento 2012 e' stato modificato in corso d'opera per motivi di ''giovinezza del progetto'' , ma il 2013 sappiamo cosa dobbiamo offrire ai team-piloti

spero di essere stato utile con questo intervento. a disposizione simone e emanuele pista di codogno. sportivi saluti.
emanuele f
 
Membro triciclo
 
Iscritto il: gio ott 13, 2011 9:57 am
Ha ringraziato: 0 volta
Ringraziato: 0 volta

Re: REGOLAMENTO 50TIN CUP 2013

Messaggiodi Deregulation75 il mar ott 30, 2012 2:08 pm

ok adesso o capito come muovermi, faccio il motore come cavolo ne ho voglia e il giorno della prima gara prima delle verifiche tecniche, qualc'uno mi dirà a che categoria appartiene il mio motorino e quindi in quale iscrivermi, cosi almeno siamo sicuri di evitare cantonate. se poi non sarà ammesso a nessuna categoria disponibile...... amen, l'importante e farlo su e che vada bene poi si fa sempre in tempo a trovare dove correre :D............................. anche su terra basta cambiare le gomme.
e venne il giorno in cui le povere mandrie di stolti allo sbando conobbero la luce............ Sua maesta Teus,......... poi chiusero la porta e preferirono il buio.
Deregulation75
 
Membro triciclo
 
Iscritto il: mer gen 25, 2012 4:41 pm
Ha ringraziato: 3 volte
Ringraziato: 0 volta

Re: REGOLAMENTO 50TIN CUP 2013

Messaggiodi SMANETTINO il mar ott 30, 2012 2:20 pm

emanuele f ha scritto:
Deregulation75 ha scritto:finalmente dopo un andi e rivieni di alcune settimane
ieri 28/10/2012 alla fine del trofeo è stato presentato il nuovo
regolamento in versione " ristretta" per i preparatori del trofeo
del prossimo anno, visto che ero molto curioso sulla cosa, ho passato
tutta la sera a leggerlo e rileggerlo e come volevasi dimostrare
in alcuni punti lascia adito a tutto e il contrario di tutto in merito alle interpretazioni.
Considerato che non e firmato, che non c'e' scritto se è una versione
definitiva o se potrà essere modificata in corso d'opera ( vedi quast'anno )
vole sapere da qualc'uno di voi se si fida a preparare il suo motorino
basandosi su questi 2 fogli di carta o se aspetta ( se mai ci sarà)
la versione ufficiale e firmata dagli organizzatori non soggetta
a modifiche in corso d'opera causate dai vari mal di pancia di
questo o quel pilota piu' o meno amico della cricca sfavorito da
qualche cavillo interpretativo.


CIAO ti do alcune delucidazioni sul regolamento 2013 da noi distribuito alla finale del 28 ottobre.
il regolamento tecnico è stato distribuito per aiutare i preparatori e team nella preparazione invernale , tieni conto che non esiste campionato al mondo che ti offre il regolamento 5 mesi prima dell'inizio del trofeo.....
punto 1- il regolamento tecnico non verra' modificato, quindi non lavorerai per niente
punto 2- abbiamo ricevuto il consenso di molte squadre e ti assicuro che nessuno ne guadagnera' piu' di un altro, in quanto distribuito a tutti nello stesso momento
punto 3- seguira' un regolamento definitivo dal punto di vista sportivo
punto 4 - siamo sempre a disposizione per qualsiasi chiarimento e confronto
punto 5- abbiamo sempre dimostrato serieta' e passione
punto 6- il regolamento 2012 e' stato modificato in corso d'opera per motivi di ''giovinezza del progetto'' , ma il 2013 sappiamo cosa dobbiamo offrire ai team-piloti

spero di essere stato utile con questo intervento. a disposizione simone e emanuele pista di codogno. sportivi saluti.

Grande emanuele nuovo iscritto al ciaocrossclub!!!
luca alfonsi
IO HO CORSO NELLA TERRA ORA TOCCA A VOI VENIRE......NELL ASFALTO.....
Avatar utente
SMANETTINO
 
Expert
 
Iscritto il: lun nov 14, 2005 9:30 pm
Località: Padova
Ha ringraziato: 0 volta
Ringraziato: 3 volte

Re: REGOLAMENTO 50TIN CUP 2013

Messaggiodi RAFFAELLO il mar ott 30, 2012 2:32 pm

Deregulation75 ha scritto:ok adesso o capito come muovermi, faccio il motore come cavolo ne ho voglia e il giorno della prima gara prima delle verifiche tecniche, qualc'uno mi dirà a che categoria appartiene il mio motorino e quindi in quale iscrivermi, cosi almeno siamo sicuri di evitare cantonate. se poi non sarà ammesso a nessuna categoria disponibile...... amen, l'importante e farlo su e che vada bene poi si fa sempre in tempo a trovare dove correre :D............................. anche su terra basta cambiare le gomme.

Con questo ragionamento potevi farlo anche prima.....
Per curiosità ,visto che non conosco tutti, chi sei ? Numero di gara? Mezzo ? Trofei ai quali hai partecipato?
Le parole volano via come foglie al vento, i risultati restano.....

Occhio ragazzi, la rete non è legge o regola sicura, fate come san tommaso....ficcateci il naso.
Avatar utente
RAFFAELLO
 
Moderatore
 
Iscritto il: dom set 18, 2005 10:49 pm
Località: Padova
Ha ringraziato: 70 volte
Ringraziato: 317 volte

Re: REGOLAMENTO 50TIN CUP 2013

Messaggiodi emanuele f il mar ott 30, 2012 6:12 pm

Deregulation75 ha scritto:ok adesso o capito come muovermi, faccio il motore come cavolo ne ho voglia e il giorno della prima gara prima delle verifiche tecniche, qualc'uno mi dirà a che categoria appartiene il mio motorino e quindi in quale iscrivermi, cosi almeno siamo sicuri di evitare cantonate. se poi non sarà ammesso a nessuna categoria disponibile...... amen, l'importante e farlo su e che vada bene poi si fa sempre in tempo a trovare dove correre :D............................. anche su terra basta cambiare le gomme.


ciao il nostro trofeo ha una segreteria , quindi per delucidazioni e chiarimenti puoi chiamare quando vuoi. il numero e' 0377.435281 dal martedi alla domenica. grazie e arrivederci.
emanuele f
 
Membro triciclo
 
Iscritto il: gio ott 13, 2011 9:57 am
Ha ringraziato: 0 volta
Ringraziato: 0 volta

Re: REGOLAMENTO 50TIN CUP 2013

Messaggiodi Deregulation75 il mer ott 31, 2012 1:41 pm

RAFFAELLO ha scritto:
Deregulation75 ha scritto:ok adesso o capito come muovermi, faccio il motore come cavolo ne ho voglia e il giorno della prima gara prima delle verifiche tecniche, qualc'uno mi dirà a che categoria appartiene il mio motorino e quindi in quale iscrivermi, cosi almeno siamo sicuri di evitare cantonate. se poi non sarà ammesso a nessuna categoria disponibile...... amen, l'importante e farlo su e che vada bene poi si fa sempre in tempo a trovare dove correre :D............................. anche su terra basta cambiare le gomme.

Con questo ragionamento potevi farlo anche prima.....
Per curiosità ,visto che non conosco tutti, chi sei ? Numero di gara? Mezzo ? Trofei ai quali hai partecipato?

si è vero potevo farlo anche prima, ma per sicurezza visto che i soldi non mi crescono per terra mi sono fermato al 80% del lavoro in attesa del nuovo regolamento, e visto come stanno le cose, adesso come adesso,
sarei in regola con il vecchio regolamento quello modificato in corso d'opera il 2012 per capirci, e sono a cavallo di 2 categorie ( prestige e open ) con quello nuovo, nel senso che non posso correrre in una per colpa del cilindro " da scooter " e nell' altro è perfettamente inutile che mi presento contro dei bi-cilindrici e roba del genere, (ammesso sempre che qualc'uno li costruisca).
Aggiungo una mia personalissima considerazione:
A parte il discorso puramente sportivo della competizione, considerato che comunque volenti o nolenti c'è qualcuno che ci fa business per un motivo o per l'altro ( prechè magari con il suo ingegno presenta dei prodotti innovativi o particolarmente performanti o comunque perchè il prodotto piace anche agli altri vedi i 2 Si a doppia trasmissione di Pindi/Ricorda motori, con una soluzione molto interessante)
se propio devo investire.......investo dove ho qualche possibilità....in tutti i sensi, sia sportivi che non
non credi? anche perchè mi sembra che l'ago della bilancia del trofeo anche se nelle migliori ipotesi di partenza degli organizzatori era nato come una cosa "diciamo" tranquilla si sia molto spostato a livello di gara a chi fa il bombardone piu' potente e qui di trofeo c'è poco... e allora mi adeguo, se posso.
se invece si fosse fatta la categoria "originali come mamma piaggio li ha fatti e peso motorino + pilota uguale per tutti con un minimo ammissibile" li allora non c'era business, il rapporto peso potenza era uguale per tutti,ci si divertiva a darsi le spallate, e sarebbe stato salvo lo spirito iniziale con il quale era nata l'iniziativa.
e venne il giorno in cui le povere mandrie di stolti allo sbando conobbero la luce............ Sua maesta Teus,......... poi chiusero la porta e preferirono il buio.
Deregulation75
 
Membro triciclo
 
Iscritto il: mer gen 25, 2012 4:41 pm
Ha ringraziato: 3 volte
Ringraziato: 0 volta

Re: REGOLAMENTO 50TIN CUP 2013

Messaggiodi RAFFAELLO il mer ott 31, 2012 2:23 pm

Perfettamente d'accordo....anzi, abbiamo pensato lo stesso...
Le parole volano via come foglie al vento, i risultati restano.....

Occhio ragazzi, la rete non è legge o regola sicura, fate come san tommaso....ficcateci il naso.
Avatar utente
RAFFAELLO
 
Moderatore
 
Iscritto il: dom set 18, 2005 10:49 pm
Località: Padova
Ha ringraziato: 70 volte
Ringraziato: 317 volte

Re: REGOLAMENTO 50TIN CUP 2013

Messaggiodi ivano il mer ott 31, 2012 6:17 pm

se invece si fosse fatta la categoria "originali come mamma piaggio li ha fatti e peso motorino + pilota uguale per tutti con un minimo ammissibile" li allora non c'era business, il rapporto peso potenza era uguale per tutti,ci si divertiva a darsi le spallate, e sarebbe stato salvo lo spirito iniziale con il quale era nata l'iniziativa...

questa è pura utopia... in fondo nessuno vuol correre alla pari, nemmeno chi avrebbe tutto l'interesse che fossero tutti uguali, per avere una possibilità di vittoria vuole un regolamento serio, perchè sotto sotto, vuol rubare anche lui... ci abbiamo sbattuto il naso tante volte, noi facciamo la codice da 2 anni, il primo anno nessuno voleva i controlli, e vedevi omoni di 100 kg che sverniciavano ragazzini di 40 kg...il secondo quelli che rifiutavano i controlli, si sono fatti un campionato di cartapesta, alternativo al "trofeo terra" che hanno poi molto seriamente troncato a 2 gare dalla fine senza dare a chi era in lizza la possibilità di giocarsi la vittoria... un piccolo esempio? a imola il 14 ottobre, ti riassumo brevemente... regolamento con scritto tutto originale!!! gli stessi che la gara prima in casa loro ci avevano detto tutto originale, e mi avevano fatto smontare una cosa inutilissima ai fini delle prestazioni, in sede di verifica, avevano cilindro, testa, pistone e albero lavorato... mi disse quando gli ricordai che prima di partire mi avava detto tutto originale, "non sapevi che i regolamenti vanno interpretati?"... gli stessi a imola il 14, quando li hanno smontati in sede di verifica, avevano lo stesso motore taroccato... senza che noi avessimo aperto bocca se la sono presa con noi, "questi toscani sempre a rompere i coglioni"... capito? loro rubano, e a rompere i coglioni siamo noi... (dissero che noi facciamo storie perchè non sappiamo limare i cilindri, no... noi corriamo con un 38,2 col 12\12 come chiede il regolamento e abbiamo vinto tutte le gare di codice cross di quest'anno, si può vincere anche senza rubare...) quindi, se tu pensi che con l'originale sarebbero finiti i problemi hai visto un bel film.... se ci fosse, io sarei felicissimo di partecipare, anche secondo me la codice garantirebbe bagarre e spettacolo a costo zero, è quello che sostengo da anni, prendi il ciao della nonna, togli la borsa della spesa e gasse.... costo zero e divertimento assicurato.

ps... è anche comodo perchè il giorno ci corri...

Immagine

e la sera lo usi per andare a fare la doccia, munito di regolare illuminazione funzionante.

Immagine

QUELLO CHE MINACCIA QUERELE E' UNO SFIGATO DI MERDA
.
Avatar utente
ivano
 
Moderatore
 
Iscritto il: ven set 08, 2006 3:51 pm
Località: PISTOIA
Ha ringraziato: 7 volte
Ringraziato: 85 volte

Re: REGOLAMENTO 50TIN CUP 2013

Messaggiodi Carilli54 il mer ott 31, 2012 7:46 pm

In fatto di ruote,vanno introdotte anche quelle di 14 se si vuole far correre anche il grillo,(ma di 14 si trovano le sava).
RACING TEAM IL FIASCO La classe non è acqua,infatti noi si porta sempre il VINO,RISPETTO=....DISPETTO!.
Classe 1965.....vecchia ...(di ferro) ma non rincoglionita.""e vò àndà daccordo con tutti.
Avatar utente
Carilli54
 
Membro 50cc
 
Iscritto il: ven gen 29, 2010 4:57 pm
Località: Fucecchio FI
Ha ringraziato: 0 volta
Ringraziato: 1 volta

Re: REGOLAMENTO 50TIN CUP 2013

Messaggiodi Andrea Zanotti il gio nov 01, 2012 10:01 pm

Zippo ha scritto:Giusto a livello conoscitivo, nella categoria 75cc leggo che sono ammessi i carter da moped tre prigionieri ma è escluso il tre prigionieri simonini. Quindi si agli originali piaggio (modificabili con riporti e saldature varie??), a malossi mp, polini con gli evolution e gli speed ed eurocilindro ATG (e mettiamoci anche i pinasco vabbe' anche se sono dei piaggio modificati in fabbrica) ma non mi è chiaro come mai si è scelto di escludere il 3p simonini (forse per la barenatura superiore?). Carterone originale piaggio con il carterini somonini o con il carterino ATG sono ammessi?
Non prendete questa osservazione come una polemica, è una mia curiosità e spero possa essere utile a chiarire possibili incomprensioni, tutto qui :)
PS mi pare di leggere che è concessa l'alimentazione lamellare ma NON a disco rotante, c'è un motivo in particolare o non si è considerata l'ipotesi che qualcuno possa voler gareggiare (teoricamente vista la scarsa disponibilità) con un carterino a disco per il 3p?
Buon lavoro a tutti!!

Penso che per simonini si intenda i carter a 4 prigionieri comunque se si hanno dei dubbi basta chiamare in circuito
Andrea Zanotti
 
Membro 50cc
 
Iscritto il: lun ott 03, 2011 7:28 pm
Località: Verona
Ha ringraziato: 4 volte
Ringraziato: 25 volte

Re: REGOLAMENTO 50TIN CUP 2013

Messaggiodi Deregulation75 il ven nov 02, 2012 4:32 pm

ivano ha scritto:se invece si fosse fatta la categoria "originali come mamma piaggio li ha fatti e peso motorino + pilota uguale per tutti con un minimo ammissibile" li allora non c'era business, il rapporto peso potenza era uguale per tutti,ci si divertiva a darsi le spallate, e sarebbe stato salvo lo spirito iniziale con il quale era nata l'iniziativa...

questa è pura utopia... in fondo nessuno vuol correre alla pari, nemmeno chi avrebbe tutto l'interesse che fossero tutti uguali, per avere una possibilità di vittoria vuole un regolamento serio, perchè sotto sotto, vuol rubare anche lui... ci abbiamo sbattuto il naso tante volte, noi facciamo la codice da 2 anni, il primo anno nessuno voleva i controlli, e vedevi omoni di 100 kg che sverniciavano ragazzini di 40 kg...il secondo quelli che rifiutavano i controlli, si sono fatti un campionato di cartapesta, alternativo al "trofeo terra" che hanno poi molto seriamente troncato a 2 gare dalla fine senza dare a chi era in lizza la possibilità di giocarsi la vittoria... un piccolo esempio? a imola il 14 ottobre, ti riassumo brevemente... regolamento con scritto tutto originale!!! gli stessi che la gara prima in casa loro ci avevano detto tutto originale, e mi avevano fatto smontare una cosa inutilissima ai fini delle prestazioni, in sede di verifica, avevano cilindro, testa, pistone e albero lavorato... mi disse quando gli ricordai che prima di partire mi avava detto tutto originale, "non sapevi che i regolamenti vanno interpretati?"... gli stessi a imola il 14, quando li hanno smontati in sede di verifica, avevano lo stesso motore taroccato... senza che noi avessimo aperto bocca se la sono presa con noi, "questi toscani sempre a rompere i coglioni"... capito? loro rubano, e a rompere i coglioni siamo noi... (dissero che noi facciamo storie perchè non sappiamo limare i cilindri, no... noi corriamo con un 38,2 col 12\12 come chiede il regolamento e abbiamo vinto tutte le gare di codice cross di quest'anno, si può vincere anche senza rubare...) quindi, se tu pensi che con l'originale sarebbero finiti i problemi hai visto un bel film.... se ci fosse, io sarei felicissimo di partecipare, anche secondo me la codice garantirebbe bagarre e spettacolo a costo zero, è quello che sostengo da anni, prendi il ciao della nonna, togli la borsa della spesa e gasse.... costo zero e divertimento assicurato.

ps... è anche comodo perchè io giorno ci corri...

Immagine

e la sera lo usi per andare a fare la doccia, munito di regolare illuminazione funzionante.

Immagine

si ok ho capito, ma se i motori vengono limati, o raccordati, o quant' altro; se uno nel regolamento mette " vietato tutti i tipi di modifica alle fusioni originali di albero, carter e cilindro comprese le guarnizioni + filetto candela e carburatore e marmitta originali d'omologazione ( neanche la sito plus puoi montare!!!)voglio vedere chi fa la gattata e sopratutto dove va a toccare!!! per non farsi beccare, ( ovvio anche l'accensione bobinata sul primario come uscita di fabbrica)
e venne il giorno in cui le povere mandrie di stolti allo sbando conobbero la luce............ Sua maesta Teus,......... poi chiusero la porta e preferirono il buio.
Deregulation75
 
Membro triciclo
 
Iscritto il: mer gen 25, 2012 4:41 pm
Ha ringraziato: 3 volte
Ringraziato: 0 volta

Re: REGOLAMENTO 50TIN CUP 2013

Messaggiodi ivano il ven nov 02, 2012 4:43 pm

nel trofeo terra è così... chi ruba va a casa, infatti da quando ci sono i controlli "ufficiali"... (a parte quelli che si sono fati il campionato dei poveri in casa, riuscendo comunque a perderlo, tanto quando uno ha le zampe gialle...) parecchi hanno smesso di iscriversi in codice, chissà come mai....

QUELLO CHE MINACCIA QUERELE E' UNO SFIGATO DI MERDA
.
Avatar utente
ivano
 
Moderatore
 
Iscritto il: ven set 08, 2006 3:51 pm
Località: PISTOIA
Ha ringraziato: 7 volte
Ringraziato: 85 volte
Prossimo

Torna a Raduni ed Eventi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite






© 2002-2013 ciaocrossclub.it

CiaoCrossClub.it è contro all'uso criminale dei motori in strada. Icone

note legali - privacy - contatti