il mio 75 Malossi

Forum riguardante le elaborazioni di Ciao & Affini. È possibile chiedere consigli, comunicare le proprie esperienze e discutere su come elaborare al meglio il vostro Ciao.
Regole del forum
Usa la funzione CERCA prima di aprire nuovi topic.
Sei alle prime armi? Scrivi su PRIMI PASSI

Re: il mio 75 Malossi

Messaggiodi claudio7099 il mer gen 03, 2018 7:40 am

sono uno spettacolo i cilindri e gli alberi
Avatar utente
claudio7099
 
Membro 100cc
 
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Località: torino
Ha ringraziato: 0 volta
Ringraziato: 120 volte

Re: il mio 75 Malossi

Messaggiodi ciop il mar gen 30, 2018 10:01 pm

oggi giornata di "banco prova" ...

Immagine

peggio di cosi' non poteva andare al secondo lancio abbiamo schiavettato subito ... :(
smontato tutto , ripulito tutto ... abbiamo rimesso una nuova chiavetta , ma niente da fare non stava piu' in fase !!!

Immagine

abbiamo solo salvato il primo lancio fatto con la DBR, senza ovviamente eseguire nessuna correzione di carburazione in quanto era un lancio di prova ...

Immagine
ciop
 
Membro 50cc
 
Iscritto il: dom dic 18, 2011 11:41 pm
Ha ringraziato: 0 volta
Ringraziato: 15 volte

Re: il mio 75 Malossi

Messaggiodi claudio7099 il mer gen 31, 2018 7:45 am

peccato ,però 8cv alla ruota sono 10cv all'albero all'incirca non è male............ma è colpa della puleggia ??
Avatar utente
claudio7099
 
Membro 100cc
 
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Località: torino
Ha ringraziato: 0 volta
Ringraziato: 120 volte

Re: il mio 75 Malossi

Messaggiodi ciop il mer gen 31, 2018 2:33 pm

claudio7099 ha scritto:peccato ,però 8cv alla ruota sono 10cv all'albero all'incirca non è male............ma è colpa della puleggia ??


non saprei , certo il rullo da 400 kg e' tosto da spingere , ma sinceramente sono ancora in alto mare riguardo alle cause , sicuramente al primo lancio di riscaldamento quando e' entrato in coppia gli ha ha dato una bella botta alla chiavetta ... :D :D :D
forse l'accoppiamento conico non era perfetto e finche' andavo col phbg 19 reggeva ...
peccato perche' non ho fatto in tempo neanche ad affinare la carburazione e neanche a provare la mia espansione , il giochino e' finito subito !!!
comunque ci riprovero' sperando di risolvere questa magagna ... :rolleyes:
ciop
 
Membro 50cc
 
Iscritto il: dom dic 18, 2011 11:41 pm
Ha ringraziato: 0 volta
Ringraziato: 15 volte

Re: il mio 75 Malossi

Messaggiodi claudio7099 il mer gen 31, 2018 2:35 pm

una rondella salva la vita
alcuni alberi hanno la fresatura per lo spinotto vario o frizione più corto rispetto ad altri ,potrebbe sembrare tutto chiuso a pacchetto ,ma invece no,mi è successo anni addietro ,non riuscivo a capite ,poi con l'albero in mano e tutti i pezzi montati(senza chiavetta il volano girava a mano) me ne sono accorto ,è bastata una rondella o rasamento che fà più racing
Avatar utente
claudio7099
 
Membro 100cc
 
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Località: torino
Ha ringraziato: 0 volta
Ringraziato: 120 volte

Re: il mio 75 Malossi

Messaggiodi RAFFAELLO il mer gen 31, 2018 9:19 pm

claudio7099 ha scritto:una rondella salva la vita
alcuni alberi hanno la fresatura per lo spinotto vario o frizione più corto rispetto ad altri ,potrebbe sembrare tutto chiuso a pacchetto ,ma invece no,mi è successo anni addietro ,non riuscivo a capite ,poi con l'albero in mano e tutti i pezzi montati(senza chiavetta il volano girava a mano) me ne sono accorto ,è bastata una rondella o rasamento che fà più racing

cazzarola è successo anche a mè con l'albero malossi....
Le parole volano via come foglie al vento, i risultati restano.....

Occhio ragazzi, la rete non è legge o regola sicura, fate come san tommaso....ficcateci il naso.
Avatar utente
RAFFAELLO
 
Moderatore
 
Iscritto il: dom set 18, 2005 10:49 pm
Località: Padova
Ha ringraziato: 63 volte
Ringraziato: 306 volte

Re: il mio 75 Malossi

Messaggiodi ciop il mer gen 31, 2018 10:13 pm

oggi ho tirato giu' il motore e purtroppo e' successo quello che immaginavo ... :roll:

Immagine

Immagine

sedi chiavetta devastate ...
adesso provero' in qualche maniera a recuperare il danno , ma sicuramente non potro' piu' utilizzarlo sul malossi da strip
provero' a dirottarlo sul CIAO da turismo sperando che regga il tutto ...
ciop
 
Membro 50cc
 
Iscritto il: dom dic 18, 2011 11:41 pm
Ha ringraziato: 0 volta
Ringraziato: 15 volte

Re: il mio 75 Malossi

Messaggiodi prontolino il gio feb 01, 2018 1:21 am

8-[ 8-[ Che brutta cosa!!! mi spiace
Avatar utente
prontolino
 
Membro 80cc
 
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Località: Spiaggia di Velluto
Ha ringraziato: 5 volte
Ringraziato: 60 volte

Re: il mio 75 Malossi

Messaggiodi ROUTE 66 il gio feb 01, 2018 11:27 am

Quando monto il volano dell'accensione Malossi ho l'impressione che non calzi perfettamente, come se ci fosse un leggerissimo errore di conicità.
Per ora serro prima il solo volano con una bussola lunga, e poi aggiungo i pezzi del variatore.
Avatar utente
ROUTE 66
 
Membro 50cc
 
Iscritto il: dom mag 15, 2011 12:28 pm
Località: oltrepò pavese
Ha ringraziato: 2 volte
Ringraziato: 28 volte

Re: il mio 75 Malossi

Messaggiodi ciop il gio feb 01, 2018 10:48 pm

per quest'anno mi dovro' accontentare ... :toimonster:
avevo in casa un originalissimo albero piaggio (del SI) ancora in buono stato di imbiellaggio e ancora discretamente centrato ... e cosi' andremo avanti con questo

Immagine

ho anche in casa un accensione elettronica completa sempre del SI e montero' anche quella anche se ha un volano che pesa quasi il doppio del malossi ... :roll:

Immagine
ciop
 
Membro 50cc
 
Iscritto il: dom dic 18, 2011 11:41 pm
Ha ringraziato: 0 volta
Ringraziato: 15 volte

Re: il mio 75 Malossi

Messaggiodi prontolino il ven feb 02, 2018 12:40 am

Ciop, ma se ancora hai tempo, prova a ragionare di montare una accensione tipo PVL o anche le simil Selectra da minimoto.
Indubbiamente non saranno estremamente sofisticate... ma sulle minimoto funzionano alla grande e si che di giri li ne abbiamo abbastanza.... inoltre se qualcosa non va, non hai da preoccuparti troppo ritornando alla soluzione che hai messo adesso.
Avatar utente
prontolino
 
Membro 80cc
 
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Località: Spiaggia di Velluto
Ha ringraziato: 5 volte
Ringraziato: 60 volte

Re: il mio 75 Malossi

Messaggiodi ciop il ven feb 02, 2018 3:01 pm

prontolino ha scritto:Ciop, ma se ancora hai tempo, prova a ragionare di montare una accensione tipo PVL o anche le simil Selectra da minimoto.
Indubbiamente non saranno estremamente sofisticate... ma sulle minimoto funzionano alla grande e si che di giri li ne abbiamo abbastanza.... inoltre se qualcosa non va, non hai da preoccuparti troppo ritornando alla soluzione che hai messo adesso.


hai ragione , ma sono talmente scocciato adesso che non mi va' di spenderci piu' una lira !!!
se non funziona questa elettronica passo a quella a puntine lo giuro ...
ciop
 
Membro 50cc
 
Iscritto il: dom dic 18, 2011 11:41 pm
Ha ringraziato: 0 volta
Ringraziato: 15 volte

Re: il mio 75 Malossi

Messaggiodi claudio7099 il ven feb 02, 2018 3:31 pm

puntine aperte il meno possibile con condensatore drt (non mi ricordo se anticipa su ciao)per vespa e volano al minimo sindacale e superi i 10.000 giri tranquillamente
Avatar utente
claudio7099
 
Membro 100cc
 
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Località: torino
Ha ringraziato: 0 volta
Ringraziato: 120 volte

Re: il mio 75 Malossi

Messaggiodi ciop il ven feb 02, 2018 9:12 pm

claudio7099 ha scritto:puntine aperte il meno possibile con condensatore drt (non mi ricordo se anticipa su ciao)per vespa e volano al minimo sindacale e superi i 10.000 giri tranquillamente


si hai ragione , le puntine sono piu' prestanti ma la tengo come ultima chance in quanto dovrei anche cambiare carter ...
per adesso ho montato l'accensione elettronica "SI" e sembra funzionare bene ... :D
l'accoppiamento conico tra albero e volano e' perfetto e lo stretto a 3,5 kg , di piu' avevo paura di rompere le alette ...
e' andato in moto subito e ho misurato l'anticipo di accensione con la strobo , al minimo sta all'incirca a 24° poi appena passo i 2000 giri si stabilizza a circa 21° e rimane fissa
adesso alla prox bancata avro' modo di vedere il limite fisiologico di questa accensione come giri max e quanto ho perso rispetto alla prima configurazione ...

Immagine

Immagine
ciop
 
Membro 50cc
 
Iscritto il: dom dic 18, 2011 11:41 pm
Ha ringraziato: 0 volta
Ringraziato: 15 volte

Re: il mio 75 Malossi

Messaggiodi claudio7099 il ven feb 02, 2018 10:12 pm

dalle prove su vespa ,tanto la bobina è la stessa non andava oltre 8500-9000 per disperazione
Avatar utente
claudio7099
 
Membro 100cc
 
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Località: torino
Ha ringraziato: 0 volta
Ringraziato: 120 volte

Re: il mio 75 Malossi

Messaggiodi prontolino il ven feb 02, 2018 10:27 pm

Claudio, ma non si poteva montare le bobine/centraline Malossi scooter sia ad anticipo fisso (la gialla mi sembra) che variabile (la rossa)....
Considera che vado a memoria....
Avatar utente
prontolino
 
Membro 80cc
 
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Località: Spiaggia di Velluto
Ha ringraziato: 5 volte
Ringraziato: 60 volte

Re: il mio 75 Malossi

Messaggiodi ROUTE 66 il ven feb 02, 2018 11:16 pm

È vero... io ricordo che si poteva montare la rossa top performance con la chiavetta disassata ma non l'ho mai provata.
Avatar utente
ROUTE 66
 
Membro 50cc
 
Iscritto il: dom mag 15, 2011 12:28 pm
Località: oltrepò pavese
Ha ringraziato: 2 volte
Ringraziato: 28 volte

Re: il mio 75 Malossi

Messaggiodi claudio7099 il sab feb 03, 2018 7:48 am

si ,funzionano ,anche le bobine athena senza limitatore che ho messo sulla vespa di mio fratello ,pure quelle am6 e malaguti f10 hanno i fastom uguali e funonziano ,ma su ciao non ho mai provato solo per il peso del volano
Avatar utente
claudio7099
 
Membro 100cc
 
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Località: torino
Ha ringraziato: 0 volta
Ringraziato: 120 volte

Re: il mio 75 Malossi

Messaggiodi ciop il sab feb 03, 2018 2:28 pm

claudio7099 ha scritto:dalle prove su vespa ,tanto la bobina è la stessa non andava oltre 8500-9000 per disperazione

prontolino ha scritto:Claudio, ma non si poteva montare le bobine/centraline Malossi scooter sia ad anticipo fisso (la gialla mi sembra) che variabile (la rossa)....
Considera che vado a memoria....

ROUTE 66 ha scritto:È vero... io ricordo che si poteva montare la rossa top performance con la chiavetta disassata ma non l'ho mai provata.

claudio7099 ha scritto:si ,funzionano ,anche le bobine athena senza limitatore che ho messo sulla vespa di mio fratello ,pure quelle am6 e malaguti f10 hanno i fastom uguali e funonziano ,ma su ciao non ho mai provato solo per il peso del volano


ragazzi a questo punto sara' meglio che mi procuri una bobina piu' racing , avete da consigliarmene una in particolare ?
gracias
ciop
 
Membro 50cc
 
Iscritto il: dom dic 18, 2011 11:41 pm
Ha ringraziato: 0 volta
Ringraziato: 15 volte

Re: il mio 75 Malossi

Messaggiodi RAFFAELLO il sab feb 03, 2018 8:31 pm

Le parole volano via come foglie al vento, i risultati restano.....

Occhio ragazzi, la rete non è legge o regola sicura, fate come san tommaso....ficcateci il naso.
Avatar utente
RAFFAELLO
 
Moderatore
 
Iscritto il: dom set 18, 2005 10:49 pm
Località: Padova
Ha ringraziato: 63 volte
Ringraziato: 306 volte
PrecedenteProssimo

Torna a Elaborazioni Moped

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti






© 2002-2013 ciaocrossclub.it

CiaoCrossClub.it è contro all'uso criminale dei motori in strada. Icone

note legali - privacy - contatti